Visita il sito di Linuxshell !!!

Search
  on  
Menu
 Home(News) :
 Home
 Inserisci Articolo
 Archivio Articoli
 Cerca
 Argomenti-Cerca
 Documenti :
 Sezioni Speciali
 Contenuti-Pagine
 FAQ
 Recensioni
 Top 10 Documenti
 Utenti :
 Lista Utenti
 Tuo Account
 Messaggi Privati
 Comunità :
 Forums
 Sondaggi
 Cerco/Offro Annunci
 Contattaci
 Raccomandaci !
 Web Links
 
 Vecchio Sito :
 Visita il sito
 Stats :
 Statistiche

Menu Utente

Utente Anonimo
Nickname:
Password:

 Registrati
 Password Persa

Membership Membership:
 Ultimo:
      May08F0437 
 Totale: 720148

Online Now Online Now[89]:
 Visitatori: 89
 Membri: 0



12550630
pagine servite da Gennaio 2003

 Submit:
 

Letteratura: 1926 CANARO EN ITALIA
Postato il Saturday, 19 April @ 01:24:03 CEST di vamos

Poesie - Storia - Letteratura Piccolo paese sul Po, in provincia di Rovigo, che, combinazione, si chiama Canaro

testo di Massimo Di Marco


Francisco Canaro nell'agosto del 1926 si trovava in Francia con la sua orchestra. Alla fine del mese scadevano anche tutti i suoi contratti e così pensò di venire in Italia con la moglie per incontrare sua nonna e per vedere finalmente il paese dei suoi genitori. Un piccolo paese sul Po, in provincia di Rovigo, che, combinazione, si chiama Canaro e che a quell'epoca aveva 564 abitanti, specializzati nella coltivazione delle barbabietole. Don Francisco pensò che, una volta sul posto, sarebbe stato complicato ricordare il suo cognome. Pensò: " Tutti diranno che sono il padrone del paese, devo convincerli che il mio cognome non c'entra, è un puro caso".

A Parigi acquistò presso l'agenzia Supervielle un viaggio (in treno) organizzato che durava 90 giorni e che gli permetteva di staccarsi dal gruppo per procedere da solo ovunque volesse. Prima tappa a Torino. La città gli piace così così. Ne apprezza l'austerità architettonica ma la giudica poco fantasiosa. E' impressionato dalla laboriosità dei torinesi e dall'imponenza della Fiat che a quell'epoca aveva 30 mila dipendenti. Genova, seconda tappa, lo conquista. Dice che è una città pittoresca, allegra e simpatica. Lo seducono i carrugi della città vecchia con il cielo zeppo di lunghe corde alle quali sono appesi a seccare frutta e ortaggi. E' colpito dalle opere d'arte schierate nel Cimitero di Stallieno e al ristorante la pasta al pesto e la zuppa di pesce lo affascinano. Il viaggio di Francisco Canaro prosegue per Roma.

Ha poi ricordato:" Ho cominciato a girarla con una curiosità inquieta, forse a causa della sua grandezza storica. Roma mi ha messo soggezione, mi ha emozionato tanto". Si era procurato un "cicerone" per non perdere tempo, visto che non avrebbe potuto fermarsi più di una settimana. Ed anche per poter arrivare alla presenza del Papa Pio XI, cosa che avvenne. Canaro ha raccontato: " Ero così emozionato che tremavo e non riuscivo a fermarmi. Mi sono poi accorto di tremare anche quando ho visto in una cappella un Cristo di Michelangelo con una ferita prodotta dai baci di milioni di visitatori e quando ho visto l'impronta dei piedi di San Pietro in un pezzo di lava vulcanica".
Da Roma a Napoli. "Credevo che niente potese attenuare in me le emozioni di Roma. Invece Napoli mi ha stregato con il suo Vesuvio fumante, la gente così vera e simpatica, il clima soave, la tarantella travolgente". Erano i giorni della Festa di Piedigrotta, definiti da Canaro "assolutamente incantevoli". Un salto a Capri ed alla Grotta Azzurra e poi, il 19 settembre, di corsa a Napoli per la Festa di San Gennaro."Qualcosa che non si può dimenticare". E' arrivato il momento di incontrare la nonna, la meta è un villaggio del Salernitano. Il treno si ferma a Vallo e per raggiungere Catello Vallo non c'è che la "Posta", una polverosa diligenza che trasporta lettere e passeggeri. A Catello Vallo inizia la ricerca di qualcosa per continuare il viaggio. Sono fortunati perchè trovano un calesse. E' veramente piccolo, due persone ci stanno con fatica ed una delle due non è perfettamente seduta, ma piuttosto che proseguire a piedi la soluzione appare splendida. Finalmente i Canaro arrivano a Ceraso, mille anime. Due sono di famiglia: della nonna di 88 anni e della sorellina di 86. Dopo un giorno di ricordi la nonna dice che vorrebbe andare a Buenos Aires a trovare la mamma di Don Francisco. Insiste molto. " Sai che sorpresona sarebbe per lei ? ". Ma al momento la cosa non si può fare. Avverrà più tardi e dopo la morte della sorellina.
La nonna arriverà a Buenos Aires con un tipo del paese che sa un po' di spagnolo. Tutte le spese saranno a carico di Don Francisco. A questo punto inizia il viaggio di ritorno. I Canaro giungono a Firenze, guardano tutto e poi proseguono per Pisa. La Torre Inclinada incuriosisce Don Francisco, sale e scende tre volte "con l'impressione di vedere qualcosa di magico". Un'altra magìa la scopre in un cappella con un'acustica molto particolare. Canaro canta "Do-Mi-Sol-Do" e dopo alcuni secondi si ascolta un'eco stranissima, è come se ogni nota venisse ripetuta da quattro voci. Gli dicono che sovente la cappella è stata visitata da Caruso che si divertiva a cantare qualcosa per riascoltarsi. Don Francisco lo aveva conosciuto a Buenos Aires."Se avesse cantato il tango sarebbe diventato la voce della città...". Un giorno a Montecatini, un giorno a Bologna e poi il treno per Venezia. Don Francisco ha la sensazione di essere penetrato in una cartolina illustrata. Cerca di vedere più cose possibili ed ognuna, a partire dalle gondole, lo impressiona. La successiva tappa a Milano lo restituisce alla realtà. La chiama "Piccola Parigi" e visita la città in lungo e in largo, prima il centro, poi la città vecchia dove scopre un ristorantino che lo attrae.
Entra, si siede ad un tavolo ed al giovane cameriere ordina ridendo: - Camariere, como me trovo a Milano voglio mangiare una bella milanesa autentica... Dopo un po' di minuti il cameriere torna al tavolo con le cotolette sul piatto. - Maestro Canaro, ecco la milanesa! Don Francisco è stupito. Mentre cerca di capire come sia stato riconosciuto la figlia del proprietario, una ragazza che assomiglia a Gina Lollobrigida, gli allunga foglio e matita per avere l'autografo. Poi viene a galla un piccolo retroscena. Il cameriere aveva lavorato a Parigi in un locale dove Francisco Canaro era una celebrità. Lo invita al tavolo ma il ragazzo non può. Si limita a rimanere li accanto in piedi per qualche minuto. Gli dice: - Maestro, la sua musica è bellissima, è commovente. Don Francisco si alza dalla sedia, lo abbraccia. La gente seduta ai tavoli guarda quella scena con sorpresa. Qualcuno dice: - Dev'essere suo

 


 
Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

Links Correlati
· www.sabordetango.org
· Inoltre Poesie - Storia - Letteratura
· News by vamos


Articolo più letto relativo a Poesie - Storia - Letteratura:
LOS ULTIMOS DIAS DE GARDEL


Article Rating
Average Score: 5
Voti: 1


Please take a second and vote for this article:

Bad
Regular
Good
Very Good
Excellent



Opzioni

Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

"Login" | Login/Crea Account | 10 commenti
Limite
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati

Jordan (Voto: 1)
di xuanfu il Monday, 11 July @ 04:05:37 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio) http://www.kikwatches.com
attribute from the materials is additionally sported to the black dial. The fluted push-pieces from the situation are developed the equivalent way because the crown outfitted having a polished metal safety method. Raymond Weil has designed an unique blend of contrasts among circular-vertical brushed-polished metal about the Gucci Watches bezel, french soles shoes [www.earshoes.com] situation, and bracelet. The situation again reveals the brand new Brand monogram that appears to become struck in to the metal. The dial has the screws matching these about the sides, needed for repairing the carbon fiber plates. The D G Watches is created using the new search unique for its one of a kind charisma. The three screws are positioned across the sub-dials. The dial with the Nabucco view also exhibits an applique figure'12 and eleven polished and nickeled applique indexes supplied with luminescent highlight

Leggi il resto di questo commento...


Versatile Wellness Protection Ideas at HDS Insurance coverage Solutions (Voto: 1)
di xuanfu il Sunday, 17 July @ 06:15:52 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio) http://www.kikwatches.com
right now. Related: Much more bands as well as jewellery. Tragically this particular name will really make reference to a genuine existence stereo competitors going to begin in Brand new Zealand these days. It may be the 'Blind Date' extramarital relationship fake rolex watches for sale [www.italywatches.net] , quartz chronograph [www.italywatches.net] however they may actually took this the action additional inside a distort on the (sometimes controversial) custom, this really is organized relationship with regard to rankings. The Advantage stereo train station may release their own 'Three Other people along with a Wedding' competitors where the bride to be may fulfill 2 males in the church, after which need to choose from all of them, prior to getting

Leggi il resto di questo commento...


Re: 1926 CANARO EN ITALIA (Voto: 1)
di Charlene18 il Saturday, 27 October @ 00:12:43 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
beach style wedding dresses [www.robdress.org]


pat watches (Voto: 1)
di Charlene18 il Tuesday, 01 January @ 13:41:25 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
cartier cpcp watches [www.patwatches.org] patwatches imitation cartier [www.patwatches.org]


Re: M/Y Hurricane (Voto: 1)
di caorbaa il Wednesday, 17 April @ 04:55:02 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
"there again in the “I’ve had thousands of horses in my barn, and I’ve seen them die from colic or break Coach Outlet Online [www.coachfactoryoutletebo.com] bones or get an illness, but I don’t think there was but maybe one who just dropped dead,” said Gary Contessa, Coach Factory Online [www.coachfactoryoutletcto.net] who has been California authorities.Baffert did not respond to messages left by phone and e-mail.Necropsies of two Coach Outlet Store [www.coachoutletstoreonlineeca.com] training horses forthe horses and their owners were redacted by the Coach Outlet Store Online [www.coachoutletonlinest

Leggi il resto di questo commento...


Coach Outlet Online (Voto: 1)
di caorbaa il Wednesday, 04 September @ 04:06:12 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
These papers Coach Outlet Online [www.coachoultetabs.org]were given to me by Sir Charles Coach Factory Outlet [www.coachfactoryoutletcio.com]Baskerville,'said Dr Mortimer.'He Coach Outlet [www.coachoutletonlineoit.net]asked me to take good care of Coach Outlet Online [www.coachoultetabs.org]them.You may remember that Sir Charles Coach Outlet Store [www.coachfactoryoutlethta.net]died suddenly three months ago. Coach Outlet Store Online [www.ccoachfactoryoutlets

Leggi il resto di questo commento...


Re: 1926 CANARO EN ITALIA (Voto: 1)
di Charlene18 il Tuesday, 12 November @ 04:29:56 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
For any even though these knockoff watches largely came from Japan. These watches could look okay, fake Cartier Watches [www.montanagem.com] fake Cartier Watches [www.montanagem.com] but their Japanese movements, Fake Hublot Watches [www.gisteq.com] which could be a bit clunky, Fake Tag Heuer Watches for Sale [www.mnchorale.org] certainly are a dead giveaway. Count on to pay under $80 for 1 of those.


Re: 1926 CANARO EN ITALIA (Voto: 1)
di Charlene18 il Saturday, 04 January @ 05:12:48 CET
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Look that flat very well scuff marks fake panerai watches [cheddarbay.com] rolex for $80 . yet, cheap imitation watches [jandbcoffeeco.com] You should invest a bit longer, In the event a a lot more or higher leading scrapes.


Re: 1926 CANARO EN ITALIA (Voto: 1)
di zoltanban5 il Tuesday, 26 August @ 10:13:46 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
The steel used in Replica Watches uk [susanbrook.webgarden.com] the new Luminor Marina is stainless steel AISI 316 L, alloy low-carbon which is Fake Watches [szavaikaroly.webnode.com] characterized by a high resistance to corrosion. Red Gold version is the 5Npt: special alloy in which Replica Hublot [sandraevans.snappages.com] between a share of higher copper which enhances the intensity of the coloration as well as Platinum, playing a role in the elimination of the phenomena of oxidation of the metal.


Re: 1926 CANARO EN ITALIA (Voto: 1)
di regisrolland il Wednesday, 05 August @ 07:58:51 CEST
(Info Utente | Invia un Messaggio)
Ma non solo. Questo Orologi Replica [romainheyne.wordpress.com] orologio e anche dotato di un calibro di manifattura, la MC 9423, che Orologi Repliche [bernardtouzalin.yolasite.com] riunisce tutti i mezzi pick up e display il tempo breve della vita pur avendo contemporaneamente una meccanica Replica Rolex [robinwanders.jimdo.com] compreso i funzionamenti hanno questa capacita di piccole imperfezioni contatore nel calendario gregoriano. Il Rotonde de Cartier calendario perpetuo cronografo e disponibile in oro bianco o oro rosa. Spade di aghi, la corona con un cabochon...



 
Web Mastered at Linuxshell

Tutti i loghi e i marchi presenti su questo sito sono proprietà dei rispettivi proprietari. Gli articoli sono proprietà dei rispetti autori.
Tutto il resto © 2003 by los chanta cuatro


Web site powered by PHP-Nuke