L'11 dicembre Un sonetto di Alfredo Liberatori
Data: Thursday, 08 May @ 12:00:00 CEST
Argomento: Poesie - Storia - Letteratura


Un simpatico sonetto di Alfredo Liberatori....

L’UNDICI DICEMBRE

Quell’undici dicembre a tutte l’ore
In paradiso c’era aggitazzione
Perché pure li santi co’ raggione
Volevano ballà co’ tutto er core.

Dalla mattina presto appena svejo
Carlitos te cantava ‘na canzone
E rimaneva in cielo l’impressione
Che manco er Padreterno canta mejo.

E l’orchestra è diretta da De Caro
Co’ Pedro Laurenz, Maffia, e co’ Pugliese
E pure cor violino de Vardaro.

Co’ tanta commozione e co’ ‘n sorriso
In estasi ce resta Sant’Agnese
E l’artri santi e tutto er Paradiso.







Questo Articolo proviene da Los Chanta Cuatro Con Sabor a Tango
http://www.sabordetango.org/portale

L'URL per questa storia è:
http://www.sabordetango.org/portale/modules.php?name=News&file=article&sid=63